VERY IMPORTANT… Leggere con attenzione e rispondere. Grazie!

Il 13 ottobre 2019 dovrebbe esserci la 9°STRAMAZZI.

Scrivo “dovrebbe” perché i genitori attivi in Associazione, compreso il sottoscritto, sono 5…

In 5 non riusciamo ad organizzare l’evento STRAMAZZI… abbiamo bisogno di altri genitori che ci mettano il loro impegno concreto.

Quante volte chiediamo ai nostri figli più impegno…. Adesso tocca a noi!… per un evento di socialità ragazzi, insegnanti, genitori che rappresenta un punto di riferimento e di partenza per il nuovo anno scolastico del nostro istituto.

Chiedo a tutti coloro che ricevono questo messaggio di leggerlo con attenzione e di dare una risposta positiva o negativa… ma di rispondere!

Inviando una mail a direttivo@genitorimazzi.it

Ci contiamo…. Lo staff AGM

Grazie

Annunci
Pubblicato in Home | 1 commento

Concorso Musicale con TRIONFO…!!!

Concorso musicale Tradate, Varese.

Il giorno 7 maggio scorso Abedalla Sara (flauto), Avogadro Claudia (flauto), Azzola Gabriele (violoncello), Caballero A. Alessia V. (flauto), Colleoni Anna (violoncello), Cuppini Rebecca (flauto), Ghilardini Elisa (flauto), Lamera Mattia (pianoforte), Maffi Susanna (flauto), Radulovich Alessandra (pianoforte) e Traini Marta (violoncello) hanno partecipato ad un concorso musicale fuori città.

Arrivati presso palazzo Melzi in mattinata, siamo stati accolti da un organizzatore che ci ha indicato le sale prova e ci ha fatto gli in bocca al lupo per l’audizione fissata nel primo pomeriggio.

 I ragazzi e le ragazze, con emozione e serietà, hanno suonato due pezzi di J.B. Boismortie, in una sala affrescata, davanti ad una commissione attenta e impassibile…

L’entusiasmo è scoppiato e la tensione svanita durante la premiazione nel parco dal palazzo:

L’ensamble “gli angeli della Mazzi “ diretti dal Prof. Caffi  ha vinto il PRIMO PREMIO ASSOLUTO con votazione 100/100.

ENSAMBLE.jpg

Il trio di violoncelli, preparato dalla Prof.ssa  Tagliabue ha vinto il PRIMO PREMIO e MEDAGLIA D’ORO con votazione 97/100.

TRIO.jpg

Abbiamo gustato la sorpresa e la soddisfazione per il risultato ottenuto e ringraziamo gli insegnanti dell’indirizzo musicale che seguono con costanza e professionalità i ragazzi facendogli ottenere significativi risultati come quelli di questo concorso.

                                                                                                                        Gli accompagnatori

 

Pubblicato in Home | Lascia un commento

Serata FilMazzi

La serata di questa sera è stata rimandata a data da definire.

Seguiranno aggiornamenti.

Grazie a tutti e scusate il disguido.

Pubblicato in Home | Lascia un commento

#climatestrike

Ciao a tutti,

Come AGM consideriamo di fondamentale importanza il tema della Sostenibilità per garantire un Futuro alle prossime generazioni.

È proprio per questa convinzione che da 2012, ogni anno, incontriamo le classi terze della scuola secondaria per sensibilizzarli su questa tematica, organizzando un incontro/confronta dal titolo “Energia, Sostenibilità e Futuro” .

Quest’anno, oltre a ripetere l’esperienza di cui sopra… Abbiamo colto l’occasione del ClimateStrike per dedicare la rassegna cinematografica FilMazzi alla Sostenibilità Ambientale.

Alleghiamo volantino e vi aspettiamo numerosi…..

Grazie e a presto.

MP

Pubblicato in Home | Lascia un commento

Leggere le etichette? Ecco i trucchi!

Stasera in malpensante con gli amici de Il Bosco

Nessuna descrizione della foto disponibile.
Pubblicato in Home | Lascia un commento

Serata “Mangio a scuola”

Diffondiamo con piacere l’invito dell’Assessore Loredana Poli alla serata che avrà come tema le buone prassi adottate nelle mense delle scuole della città.

Giovedì 21 Febbraio ore 20
Auditorium della scuola Codussi in via Fornoni

Segnatevi la data e diffondete la voce!

Pubblicato in Home | Lascia un commento

Una data da ricordare, tutti insieme.

Ventuno dicembre duemiladiciotto, ore diciotto (più o meno), Bergamo Alta, Teatro Sociale, platea. Ci sediamo nelle file riservate e siamo un bel numero, circa 25, tant’è che ci abbiamo messo un attimo a convincere il cerimoniere che sul palco ci saremmo stati tutti. Sul palco? Ma chi? e a fare che? Perché?

Chi è facile: i rappresentanti dei Comitati e delle Associazioni Genitori dei 9 Istituti Comprensivi di Bergamo.
A fare che è altrettanto facile: a sorridere e a ringraziare.

Perché? Perché quest’anno, la Giunta della città ha deciso di assegnare ai genitori, come ha detto il sindaco Giorgio Gori, la più alta onorificenza della città.
Civica Benemerenza ai Comitati e alle Associazioni dei Genitori degli Istituti Comprensivi della Città per il fondamentale contributo di pensiero, organizzativo e di risorse – autentico esempio di cittadinanza attiva -che ha consentito la diffusione dei progetti “Scuole Aperte” in tutti gli Istituti di primo grado di Bergamo.

Confesso che era parecchio tempo che non mi capitava di essere così emozionato in una cerimonia pubblica: eravamo i “soliti genitori”, quelli con i quali ci si incontra ogni tanto nelle varie scuole o ci si sente per telefono o nell’ufficio dell’assessore Loredana Poli per discutere di cose comuni, quotidiane, che toccano, prima o poi, un po’ tutti.

Il piedibus, gli attraversamenti pedonali, le circolari e le direttive dei dirigenti, le feste delle scuole. Cose semplici, spesso anche molto divertenti: “ma voi come fate con le magliette per la corsa?”, “mi raccomando, sulle torte scrivete gli ingredienti!”, “allora chi prende il furgone per montare il palco?”.
Quelle solite facce sorridenti, che si vedono dopo cena, magari di corsa “scusate, i ragazzi hanno finito i compiti più tardi e la cena è andata per le lunghe”, “figurati, abbiamo appena iniziato”, quelli lì, i genitori, normali, normalissimi… beh vederli sul palco tutti insieme sorridere e dire grazie: è stato davvero un bellissimo momento!

Un bellissimo momento soprattutto perché eravamo tanti, tutti insieme. Il messaggio era chiarissimo e semplice: se siamo in tanti è facile e bello fare delle cose per tutti.

Bello che, dopo tanti anni di attività e progetti portati avanti tranquillamente e “in silenzio”, arrivi un assessore che valorizza il nostro fare rete.

Bello che ci sia un’amministrazione che lo riconosca, pubblicamente nel più bel teatro della città.

Un bellissimo modo per concludere l’anno vecchio e iniziare quello nuovo con entusiasmo e voglia di fare.

Grazie a tutti per esserci e un grazie particolare a Loredana Poli.


Pubblicato in Home | Lascia un commento