NANOCHIMICA A COLORI: PROGETTO ESPLORA

Il giorno 19 marzo noi della classe 2°A dell’ IC Mazzi abbiamo avuto l’occasione di fare un’esperienza laboratoriale molto interessante riguardante la nanochimica.

Attraverso la realizzazione di semplici reazioni chimiche abbiamo confrontato il colore di alcuni metalli dispersi a dimensioni nanometriche con quello dei loro “fratelli maggiori” alle loro dimensioni ordinarie.

Le sostanze chimiche con le quali abbiamo operato sono state: il solfato di rame, il cloruro di sodio (noto anche come sale da cucina), l’idrossido di sodio e il glucosio. In particolare, nella soluzione glucosata, con l’aggiunta di alcune gocce di idrossido di sodio e di solfato di rame riscaldata a una temperatura di circa 40°C è stato evidenziato un passaggio: da incolore a giallo ocra. Puntando un raggio laser verso la soluzione si è notato in modo netto il raggio di colore verde non visibile nella soluzione semplicemente glucosata.

Da ciò abbiamo dedotto che le particelle di rame disperse a dimensioni nanometriche nella soluzione, sono state catturate dal raggio laser e osservate nitidamente.

Silvia Amoruso

Questa voce è stata pubblicata in Home. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...